Era il 15 luglio e mi trovavo alla capanna Marinelli sulla parete Est del Monte Rosa. Erano pure arrivati alla capanna, con lo stesso nostro programma, un alpinista austriaco con una guida alpina pure austriaca. A mezzanotte lasciammo per primi la capanna e ci dirigemmo verso il canalone Marinelli. Il cielo era stellato, la temperatura fredda, ideale per la salita. La neve nel canalone era dura al punto giusto e con i ramponi lo risalimmo velocemente per circa duecento metri. Sostammo un poco per vedere come le nuvole si evolvevano. A momenti le nuvole salivano fino quasi a raggiungerci poi di nuovo si abbassavano. Ci raggiunsero gli austriaci che, giudicando innocue le nuvole che stavano sotto, proseguirono la salita. Mio fratello, che aveva avuto una brutta esperienza nel sulla stessa parete a causa del cattivo tempo, decise di ritornare alla capanna Marinelli. Se il tempo sarebbe rimasto bello avremmo tentato il giorno dopo. Quel giorno gli incontri con i angeli tempo rimase bello sino al primo pomeriggio; le nuvole si mantennero sempre sotto i tremila metri. Gli austriaci avevano scelto bene. Le nuvole salirono rapidamente dalla valle e in breve la parete fu avvolta dalle nebbie e dalla tormenta. Passammo la notte in capanna.

Gli incontri con i angeli L’angelo custode

I punti nodali, le condizioni, le situazioni e gli incontri importanti vengono concordati e predisposti. Le coincidenze si verificano con maggior sollecitudine quando ci troviamo in uno stato di attesa ispirata. Il padrone prende la bacchetta di salice sulla mensola del camino e si arrotola la manica della camicia per avere il braccio libero. Che cosa vi ha spinti in quel preciso momento in quel determinato luogo? Per cui per prima cosa, dal profondo del vostro cuore, se è questo che desiderate, dovete entrare in contatto con il vostro profondo desiderio di stabilire un rapporto con il vostro Angelo Custode. Se siete attirati da una conversazione e riconoscete che ha attinenza con la vostra domanda, rallentate ancor di più il passo, fate finta di guardare una vetrina e registrate il tutto. Prendetevi uno spazio di calma. Come avrete letto nelle varie testimonianze, ci sono diversi modi per entrare in contatto con gli Angeli Custodi, come meditazioni, sogni ecc. Il minimo che possiamo fare è ammirarla, il massimo consiste invece nel dare il nostro pieno supporto a tale espressione creativa. È vero che il vostro Angelo vi Ama, ma non fatelo diventare matto per mostrarvi il Suo Amore e la Sua vicinanza a voi, scegliete un obiettivo di aiuto realistico, difficile, ma realistico.

Gli incontri con i angeli

Comunicare con gli Angeli. La storia di Sakura e della comunicazione con il suo angelo custode “Sono parecchi anni ormai che parlo con il mio angelo, talmente tanto tempo che ho perso anche il conto. Storie Vere Di Incontri Con Gli Angeli Video Storie Vere Di Incontri Con Gli Angeli Video Storie Vere Di Incontri Con Gli Angeli Video Nell’augurare a tutti una buona giornata, ho pensato di farvi conoscere attraverso le pagine del sito questa bella video testimonianza. Nov 18,  · Angeli di luce Come si manifestano gli Angeli - Duration: lucia campoli 63, views. Come metterti in contatto con gli Angeli - Duration: MyLifeTV , views. Come avrete letto nelle varie testimonianze, ci sono diversi modi per entrare in contatto con gli Angeli Custodi, come meditazioni, sogni ecc. ma conoscere il proprio Angelo attraverso le coincidenze è un’esperienza affascinante e gioiosa e diverte anche i nostri Angeli, veri specialisti di coincidenze.

Gli incontri con i angeli